La poesia per chi è solo
non è indicata. Ha bisogno di vita
mai di silenzi, né di lunghi sospiri
o perenni ripensamenti

dovrebbe essere tramestio, senza arie
da bestia ferita: buttarsi uniti
su un verso

Una poesia virile
o femminile, ma che sia
nobile, che si senta
debole e non dia a vedere.

Annunci