Se andassi nuda sul dorso del mondo
abbracciando le cose
e il loro sonno di pietra levigata
forse la verità farebbe meno male.
Avrei gli occhi dolcemente chiusi
degli sconosciuti sul treno del mattino
e dentro me le storie, in silenzio,
per non sciupare il respiro.

Annunci