Esce da sé il cuore
col suo piccolo viso
cerca asilo ai rami
come gli uccelli in riposo.

Da quali indescrivibili voli
il cielo è pieno
fiamme alla rincorsa
è un oceano
Ognuno vaga e vaga
tracce di versi muti

e
promesse perdute

Ne ho anch’io uno.
Mi scivola via
poco